Close

Yorkshire Terrier, Maltese, Bulldog Inglese, Barbone Toy: caratteristiche e differenze

Scopriamole insieme

È ormai risaputo che ogni cane ha caratteristiche e comportamenti differenti a seconda della propria razza.

Sebbene poi ciascun animale sviluppi il proprio carattere soprattutto di riflesso al contesto domestico e sociale nel quale è inserito, è ovvio che è possibile distinguere alcuni tratti predominanti di ciascuna categoria.

L’Allevamento del Cigno Bianco, sito in Via Santa Maria dei Campi n. 52, a Travagliato (BS), si occupa di alcune razze in particolare, come Yorkshire Terrier, Maltese, Bulldog Inglese e Barbone Toy.

Gli esperti conoscono e studiano i vari tratti predominanti per ciascun animale, consegnando tali informazioni a tutte le persone che si recano sul posto per adottare un amico a quattro zampe.

Avere a disposizione un quadro dettagliato, insieme all’assistenza dei professionisti che lavorano nel settore, è per ogni cliente una risorsa preziosa, soprattutto per instaurare con il cucciolo un legame immediato e duraturo.

Allora conosciamo insieme personalità e caratteristiche di ciascuna razza.

Yorkshire Terrier

Tra i cani di piccola taglia, una delle razze più apprezzate è sicuramente lo Yorkshire Terrier.

Si tratta di un cane estremamente riconoscibile, grazie al lungo pelo di colore nero-marrone, che spesso arriva perfino a coprire gli occhi.

Tra le caratteristiche fisiche di maggior impatto troviamo gli occhi, curiosi e sempre attenti.

Apparentemente dolce e mansueto, lo Yorkshire Terrier nasconde, in realtà, una instancabile vitalità che, unita ad una sorprendente forza fisica, lo rendono il compagno di giochi perfetto per grandi e piccini.

Facile da tenere in appartamento, data la stazza, è un cane adatto a chi ha problemi di allergia, perché il suo pelo non è soggetto ad una muta eccessiva e abbondante.

Di indole affettuosa e protettiva, lo Yorkshire Terrier si adatta senza problemi a qualsiasi tipo di ambiente domestico, dimostrandosi sorprendentemente abile come cane protettivo e da guardia.

Maltese

L’origine della razza si fa risalire addirittura all’epoca dell’Impero Romano.

Fin dall’antichità, dunque, il Maltese è stato un perfetto cane da compagnia.

La sua intelligenza spiccata ed il suo elegante impatto estetico lo rendono un animale dal fascino nobile.

La piccola taglia ed il pelo candido come la neve sono due delle caratteristiche più riconoscibili, ma anche i principali motivi che impongono estrema attenzione verso l’animale.

Proprio il pelo, infatti, richiede continue cure, come uno spazzolamento costante e l’utilizzo di specifici prodotti.

In questi casi, la soluzione migliore è quella di affidare il Maltese ai professionisti, per regolari toelettature.

Si tratta di un cane molto attivo e vivace, che sa dimostrare affetto nei confronti di chi si prende cura di lui.

Lo stimolo ed il gioco sono per l’animale una inesauribile fonte di scoperta, mentre la grande capacità di apprendimento fa del Maltese la razza perfetta per i soggetti alle prime esperienze con gli amici a quattro zampe.

Bulldog Inglese

Le caratteristiche fisiche sono ciò che, per eccellenza, distingue ed identifica il Bulldog Inglese.

Il muso grande e all’ingiù, insieme alla stazza robusta e muscolosa, ha fatto della razza un vero e proprio simbolo di forza e potenza.

A dispetto delle apparenze, però, il Bulldog Inglese ha un temperamento pigro e riservato, pur rivelandosi molto affettuoso con i propri padroni.

Fisicamente è caratterizzato da un pelo corto e liscio, con colori che variano dal bianco al macchiato.

Un altro tratto distintivo è senza dubbio l’andatura, poiché il Bulldog Inglese si muove solitamente con passi corti e pesanti.

Il carattere affettuoso lo porta a soffrire la solitudine, quindi è bene non lasciarlo solo per troppe ore al giorno.

Gli esperti, in questo caso, consigliano fortemente un’attività di educazione, che permetterà al cane di eliminare la possessività, favorendo la socializzazione con persone e animali.

Barbone Toy

L’inconfondibile pelo riccio consente un facile riconoscimento del Barbone Toy.

Perché possa essere definito tale, però, l’animale non deve superare i 4,5 kg di peso e i 28 cm di altezza.

Ha un muso sottile ed un collo allungato, oltre ad un colore del manto variabile, che spazia dal grigio al marrone, passando per il beige.

La grande obbedienza dimostrata dal Barbone Toy gli consente di essere il perfetto candidato come primo animale domestico.

Socievole e vivace, è un cane che ama la socialità e la vita all’aria aperta, frequentando posti dove incontrare persone ed altri cani, con i quali condividere anche attività sportive.

Queste sono facilitate dall’ottima risposta del Barbone Toy all’addestramento, frutto del forte legame che instaura con il padrone.

Altro lato della medaglia, però, è l’eccessiva sensibilità dell’animale, che ha bisogno di costanti attenzioni e dimostrazioni d’affetto.

Per ulteriori dettagli sulle caratteristiche e le differenze delle razze appena esaminate visita il sito internet allevamentodelcignobianco.si4web.webpsi.it o chiama il numero 392/5252396 per contattare direttamente gli esperti dell’Allevamento del Cigno Bianco. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Dal nostro Blog